Fondazione per le vittime dei reati

Approvazione dell'intervento

Le istanze dei Sindaci vengono sottoposte dal Direttore al Comitato dei Garanti, che si riunisce periodicamente nell’arco dell’anno.

Il Comitato dei Garanti, effettuato un attento quanto rapido esame della richiesta, ne verifica la coerenza con le finalità della Fondazione definite nello Statuto e decide se accogliere o rigettare la richiesta del Sindaco. Può anche incaricare il Direttore di raccogliere ulteriori informazioni e rinviare la decisione alla seduta successiva.

In caso di accoglimento, il Comitato stesso stabilisce l’entità del contributo e le forme di erogazione, che possono avvenire direttamente nei confronti della persona offesa o tramite un soggetto terzo quale il Comune stesso o il Servizio Sociale, vincolandolo ad impegnare la somma solo ed esclusivamente a favore della vittima.

La formalizzazione della decisione viene verbalizzata dal Direttore, sottoscritta dal Presidente o dal Vice Presidente e comunicata tempestivamente al Sindaco che ha avanzato l’istanza.

La Fondazione a questo punto eroga il contributo a sostegno delle vittime o provvede ad attivare altro opportuno intervento.

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/05/22 12:53:00 GMT+2 ultima modifica 2018-02-23T02:02:52+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina