Terremoto, la ricostruzione

Terremoto, la ricostruzione

Accesso open ricostruzione

Vai al sito Open ricostruzione

WebGIS “Le scuole dopo il Sisma”

Intro webgis scuoleQuesta applicazione permette di visualizzare i dati e le informazioni sugli edifici scolastici coinvolti nel processo di ricostruzione.

Vai alla mappa delle scuole

I dati sono curati e aggiornati dall'Agenzia per la ricostruzione Sisma 2012 - Settore Gestione Tecnica degli Interventi di ricostruzione e gestione dei contratti.

Scarica i dati

Patrocinio delle iniziative per il decennale del sisma

Nel 2022 ricorre il decimo anniversario degli eventi sismici che nel 2012 colpirono l’Emilia. Per valorizzare le iniziative sul territorio legate a tale ricorrenza, la Regione ha istituito un riconoscimento particolare con un logo dedicato che può essere utilizzato a seguito della concessione del patrocinio.

Mude, Sfinge, Fenice

Mude


Contributi alle abitazioni

Accedi

Sfinge


Contributi alle imprese

Accedi

Fenice


Opere pubbliche

Accedi

Menù

Contatti


Commissario delegato alla ricostruzione
tel. 051/5275189
fax. 051/5275405
mail - posta certificata

Agenzia per la ricostruzione
tel. 051/5275820 – 051/5275408
fax 051/5275504
mail - posta certificata

Numero verde sisma Imprese
800 407 407
9-13 da lunedì a venerdì
mail

Help desk MUDE Emilia-Romagna
tel. 051/5273400 - 051/5273373
09.30-12.30 e 14.30-17.30 da lunedì a venerdì
mail 

Help desk FENICE
mail

accesso archivio comunicati

primo piano

Ricostruzione 6 anni, abitazione privataRicostruzione, il virus non rallenta l’economia dell'area del sisma: distretto biomedicale mai fermo per rispondere alle esigenze sanitarie

8 anni dalle scosse del 2012. Bonaccini: "Vicini a completare tutti i lavori anche grazie ai 2,2 miliardi che contribuiranno a far ripartire l’Emilia-Romagna”

primo piano

Ricostruzione 6 anni, abitazione privataRicostruzione, il virus non rallenta l’economia dell'area del sisma: distretto biomedicale mai fermo per rispondere alle esigenze sanitarie

8 anni dalle scosse del 2012. Bonaccini: "Vicini a completare tutti i lavori anche grazie ai 2,2 miliardi che contribuiranno a far ripartire l’Emilia-Romagna”

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/08 15:19:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-17T14:03:45+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina