Dalla pandemia a piazza Maggiore per dire no alla guerra, i giovani sono la società

Dopo due anni di pandemia, il concertone in piazza Maggiore a Bologna per la pace in Ucraina e dire no alla guerra: il bisogno di partecipare, per costruire un futuro diverso. Le parole di: La rappresentante di Lista , Lodo Guenzi , l’attivista di Fridays for Future, Caterina Noto, i ragazzi di Radio Sonora, Andrea Valmori e Nicolò Briccolani, con la psicoterapeuta Alice Pognani.

Codice per l'incorporamento

<audio controls="controls"><source src="https://www.regione.emilia-romagna.it/podcast/ti-racconto-lemilia-romagna/dalla-pandemia-a-piazza-maggiore-per-dire-no-alla-guerra-i-giovani-sono-la-societa/@@view/++widget++form.widgets.IAudio.audio_file/@@stream" type="audio/mpeg" /></audio>

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/13 13:30:01 GMT+2 ultima modifica 2022-04-13T13:31:01+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina