Delegazione presso l'UE: Europass

Valutazione della sicurezza di Nuovi Prodotti Alimentari (Novel Foods) e loro estensione d’uso

Data di pubblicazione: 04-06/05/2022
Ambito sintetico: Nuovi alimenti

Sintesi a cura dell'Università di Parma: Valutazione della sicurezza di Nuovi Prodotti Alimentari (Novel Foods) e loro estensione d’uso

A seguito di alcune richieste della Commissione Europea, è stato chiesto al gruppo di esperti scientifici dell'EFSA sulla nutrizione, i nuovi alimenti e gli allergeni alimentari (NDA) di esprimere un parere sui nuovi prodotti alimentari brevemente descritti qui di seguito:

  • Sicurezza dell'estensione dell'uso di fucosillattosio (2'-FL) e latto tetraosio (LNnT) come nuovi alimenti utilizzati in integratori alimentari per lattanti - Safety of the extension of use of 2’‐fucosyllactose (2’‐FL) and lacto‐N‐neotetraose (LNnT) as novel foods in food supplements for infants pursuant to Regulation (EU) 2015/2283
    Link: https://www.efsa.europa.eu/it/efsajournal/pub/7257

Il 2'-fucosillattosio (2'-FL) ed il lattotetraosio (LNnT) sono nuovi ingredienti alimentari già approvati per il loro utilizzo in integratori per lattanti, come elencato nel Regolamento (UE) 2015/2283. Questi composti sono prodotti dalla fermentazione di zuccheri con ceppi geneticamente modificati di Escherichia coli K-12, per i quali è già stata valutata la sicurezza e quindi oggi commercializzati. Il richiedente, in questo caso, propone un'estensione dell'uso degli ingredienti di cui sopra in alimenti destinati ai lattanti con meno di 1 anno, ad una concentrazione massima di utilizzo di 1,2 g/giorno per 2’-FL e di 0,6 g/giorno per il LNnT.

Il gruppo di esperti, dopo un’attenta valutazione, ha concluso che l'uso dei suddetti nuovi ingredienti alimentari è sicuro nelle condizioni d'uso proposte.

  • Sicurezza dell'osteopontina ottenuta da latte bovino come Nuovo Alimento - Safety of bovine milk osteopontin as a Novel food pursuant to Regulation (EU) 2015/2283)

Link: https://www.efsa.europa.eu/it/efsajournal/pub/7137

Il nuovo ingrediente alimentare studiato dal gruppo di esperti di EFSA è conosciuto come osteopontina (OPN), ottenuto dal siero di latte bovino. Questa sostanza è una proteina della famiglia delle sialoproteine presente in tutti i mammiferi superiori, avente come funzione primaria il mantenimento della omeostasi delle ossa e di alcuni processi del sistema immunitario. L’uso proposto è diretto a preparazione di alimenti per lattanti, alimenti di proseguimento e pasti pronti a base di latticini per bambini fino a 35 mesi di età, ad un livello di utilizzo massimo di 151 mg/L. Nonostante nel rapporto consegnato ad EFSA per la valutazione siano state rilevate numerose incongruenze e limitazioni, il gruppo di esperti scientifici ritiene che i risultati non sollevino problemi di sicurezza, perciò il nuovo alimento osteopontina è considerato sicuro nelle condizioni d'uso proposte.

Per approfondire sul tema Nuovi prodotti alimentari: https://www.efsa.europa.eu/it/topics/topic/novel-food

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/05/09 10:02:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-09T10:02:48+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina