lunedì,  8 gennaio 2024

Acquisto bici e cargo bike a pedalata assistita, dalla Regione via agli incentivi 2024

Domande on line dalle 14 del 9 gennaio. Altri 2,3 milioni di euro, dopo il boom di richieste nel 2023

Apre domani il bando della Regione per sostenere l’acquisto di una bicicletta o una cargo bike (bici da trasporto) a pedalata assistita. Dopo il successo dello scorso anno, anche per il 2024 viale Aldo Moro mette a disposizione 2 milioni e 387mila euro di contributi per i cittadini maggiorenni dell’Emilia-Romagna che risiedono in pianura e nell’agglomerato di Bologna - Comuni firmatari del Piano aria regionale -, circa 4 milioni di persone (il 91% della popolazione regionale).  

Chi non ha fatto domanda lo scorso anno e ha intenzione di comprare una bicicletta o una cargo bike a pedalata assistita, può quindi andare sulla piattaforma regionale a partire dalle ore 14 di domani,  9 gennaio, e fino alle ore 12 del 31 dicembre 2024e richiedere il contributo per acquisti fatti dal 1^ gennaio al 31 dicembre di quest’anno.

Confermati gli importi del contributo regionale, che non potrà superare il 50% del costo del mezzo: fino a 500 euro per l’acquisto di una bici, tandem, triciclo non adibito al trasporto di merce, a pedalata assistita e fino a 1.000 euro per l’acquisto di una cargo bike a pedalata assistita.

Delle 6.590 domande pervenute nel 2023, 6.042 sono quelle accettate e 2.847 quelle liquidate ad oggi.  L’istruttoria è ancora in corso e si concluderà nelle prossime settimane. Il bando verrà comunque rinnovato anche nel 2025. In tutto sono 9 i milioni di euro per il triennio 2023-2025 destinati a questa misura. I fondi trasmessi dal Mase (ministero dell’Ambiente e della Sicurezza energetica alla Regione) sono suddivisi in tre tranche: 3 milioni 808mila sul 2023, 2 milioni 387mila nel 2024 e 2 milioni 655mila nel 2025.

Approfondimenti

Azioni sul documento

ultima modifica 2024-01-09T17:06:49+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina