Il progetto

E SE IL CAMMINO VERSO UN DOMANI PIÙ SOSTENIBILE FOSSE GIÀ INIZIATO?

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile è un programma d’azione per le persone, la prosperità, la pace, la partnership e il pianeta sottoscritto nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri dell’ONU. L’Agenda individua 17 obiettivi e 169 target. Raggiungerli entro il 2030 è una sfida globale a cui siamo tutti invitati a contribuire fin da subito.

Con l’adozione dell’Agenda 2030 - il cui avanzamento è monitorato dall’High Level Political Forum (HLPF) delle Nazioni Unite - è stato espresso un chiaro giudizio sull’insostenibilità dell’attuale modello di sviluppo planetario a favore di una visione integrata dello sviluppo sostenibile, basata su quattro pilastri: Economia, Società, Ambiente e Istituzioni.

In questa prospettiva ognuno deve fare la propria parte, sia ai diversi livelli di Governo che nella società: tutti dobbiamo contribuire allo sforzo per portare il mondo su un cammino di sostenibilità. 

L’EMILIA-ROMAGNA E LA STRATEGIA REGIONALE PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE

Non ci sono più dubbi: il momento per mettere il futuro in agenda è già oggi.

Per questo abbiamo scelto insieme ai 55 firmatari del Patto per il Lavoro e per il Clima di costruire un grande progetto collettivo per generare lavoro, contrastare le diseguaglianze e accompagnare l’Emilia-Romagna nella transizione ecologica verso un domani sostenibile, - imperativo non più dilazionabile.

Abbiamo condiviso un’unica strategia in grado di superare le difficoltà attuali dando pieno sostegno all’economia e alla società, generare sviluppo sostenibile e nuovo lavoro di qualità, stabile e sicuro (sia esso dipendente o autonomo) ridurre così le fratture economiche, sociali, ambientali e territoriali che interessano anche la nostra regione, e raggiungere la piena parità di genere.

Lo sviluppo è sostenibile, oppure non è: la complessità di questa fase, così come tutte le grandi rivoluzioni, si affronta con il coinvolgimento profondo e la reazione corale della società in tutte le sue articolazioni, con impegni e responsabilità condivisi per un percorso comune che migliori la qualità della vita delle persone e del pianeta, valorizzando tutte le potenzialità e gli spazi che questo cambiamento offre al territorio e alle nuove generazioni.


Resta informato sui lavori per la definizione dell’Agenda 2030 dell’Emilia-Romagna manda una mail a Agenda2030@regione.emilia-romagna.it


La sostenibilità come processo di apprendimento, cambio di paradigma e stili di vita, risorse disponibili sul sito di ARPAE


Azioni sul documento

pubblicato il 2021/04/29 19:07:21 GMT+2 ultima modifica 2021-04-29T19:07:21+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina