Sicurezza nei luoghi di lavoro

Accidents at work and occupational diseases: flat rate or full reparation? European survey on the conditions of compensation for the victims

Anno 2005

 

Committente: EUROGIP

Autori: -

Curatori: -

Riferimento al territorio dell’Emilia-Romagna: No

Riferimento al settore costruzioni: No

Target principale: Organizzazioni di Incentivo economico per la SSL, Compagnie assicurative, Parti sociali, Istituzioni Governative. Pubbliche amministrazioni, enti pubblici dei territori degli Stati membri, operatori economici interessati al mercato indotto dalla PA.

 

Contenuti principali:

La Caisse nationale de l'assurance maladie des travailleurs salariés, in seguito al recente dibattito in Francia riguardo una possibile riforma nel sistema di compensazione per infortuni sul lavoro e lesioni ad esso legate, ha chiesto a Eurogip di indagare le pratiche e piani in materia di indennizzo in altri paesi dell'Unione europea. L'indagine, avviata nel 2003, copre la Svizzera e l' 15 Stati membri dell'Unione europea ad eccezione della Grecia e Paesi Bassi, che non hanno specifica assicurazione infortuni sul lavoro.

I livelli di prestazioni sono lungi dall'essere omogenei in tutti i paesi e il concetto di responsabilità del datore di lavoro cabiata parecchio in alcuni di essi. La relazione riassume i risultati di tale indagine considerando quali tipi di risarcimento vengono forniti e per quali tipologie di danno, considerando benefici in genere e monetari, le compensazioni di invalidità permanente e temporanea considerando il danno per il quale viene pagato il risarcimento ed il suo ammontare. Le pensioni per i beneficiari e la ripartizione di terze parti. Si indaga poi il nesso di causalità e la limitazione della responsabilità del datore di lavoro considerando i rischi assicurativi: infortuni sul lavoro, malattie professionali e infortuni in itinere. Su questi quali sono le responsabilità del datore di lavoro e come si applica l’immunità in sette paesi. In battuta finale si considerano piani di riforma considerando le riforme più recenti e i progetti in corso e i dibatti sul tema.

Azioni sul documento

pubblicato il 2005/06/30 12:05:00 GMT+2 ultima modifica 2019-02-21T12:17:45+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina