Sicurezza nei luoghi di lavoro

Manuale tecnico - procedure operative per la conduzione in sicurezza delle lavorazioni nei cantieri edili

2006

Committente: Servizio Politiche Abitative della Regione Emilia-Romagna

Autore: NuovaQuasco

Curatore: Barbara Rontini, Tommaso Simeoni, Stefano Stefani

Riferimento al territorio dell’Emilia Romagna: No

Riferimento al settore costruzioni: Si 

Target principale: Tecnici di cantiere, Coordinatori per la sicurezza

 

Contenuti principali:

Vere e proprie procedure operative nelle quali sono descritte passo passo le lavorazioni a più alto rischio di caduta dall’alto.

Le procedure operative che vengono di seguito riportate riguardano le seguenti lavorazioni:

  • realizzazione di scavi, con particolare riferimento alle problematiche connesse a scavi di sbancamento e a scavi in trincea;
  • allestimento di ponteggi, con particolare riferimento all’uso di ponteggi metallici a telai prefabbricati e a tubo e giunto;
  • realizzazione di solai, con riferimento a solai realizzati mediante intavolato e banchinaggio discontinuo, e con intavolato e banchinaggio continuo tipo modulare;
  • realizzazione di tetti con struttura in latero-cemento.

Questo manuale vuole anche essere un primo momento di riflessione su come integrare i POS e redigere il PIMUS. Ogni lavorazione è suddivisa in semplici sequenze operative contenenti una breve descrizione della sequenza stessa, e la illustrazione delle singole fasi necessarie per poter eseguire il lavoro in sicurezza.

Azioni sul documento

pubblicato il 2011/03/11 15:52:00 GMT+2 ultima modifica 2019-01-11T12:33:15+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina