Sport

La Regione svolge attività finalizzate alla conoscenza e allo sviluppo del sistema sportivo; il concetto di sport è associato a una multiforme rete di attività, esperienze e soggetti che coinvolge gran parte della Regione.

Studi e ricerche

Cosa fa la Regione

La Regione, in base a quanto previsto all'articolo 6 della nuova Legge Regionale 31 maggio 2017, n. 8, esercita le funzioni di osservatorio del sistema sportivo regionale, mediante la raccolta di informazioni e dati, al fine di perseguire una puntuale conoscenza della domanda e dell'offerta di sport e una costante informazione agli enti ed agli operatori del settore, anche in collaborazione con:

  1. a) gli enti locali;
  2. b) il CONI ed il CIP;
  3. c) gli enti di promozione sportiva;
  4. d) altri enti pubblici e privati.

Per l'attuazione di questi obiettivi  la Regione promuove, direttamente o in collaborazione con altri soggetti, studi e ricerche sulla domanda sportiva nel territorio, con l'obiettivo di analizzare aspetti legati all'esercizio della pratica motoria e sportiva  e i motivi di abbandono i cui risultati sono inseriti nel Programma statistico regionale.

Il monitoraggio del sistema sportivo nella sua estensione più ampia permette poi di conoscere dati sulla domanda e sull'offerta sportiva, sulle strutture esistenti, sul loro stato di manutenzione e sulle Associazioni sportive operanti nel territorio.

 
Link utili

Studi e ricerche


Azioni sul documento

pubblicato il 2013/06/10 12:15:00 GMT+2 ultima modifica 2018-02-07T14:14:26+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina