Sicurezza nei luoghi di lavoro

Diritto ambientale: non si ferma la fabbrica delle norme

Andrea Quaranta, in Ambiente&Sicurezza sul lavoro, Epc srl. N. 1 (2014), p. 66-73

L'articolo tratta il susseguirsi di norme nel campo del diritto ambientale, che non hanno certo contribuito a dare stabilità e autorevolezza al sistema Italia. Questi continui cambiamenti hanno infatti condizionato la pratica applicazione del diritto ambientale ed hanno spinto al sistema Italia a pensare all'adozione del green new deal. Infatti ad inizio novembre si è conclusa la seconda edizione degli stati generali della green economy, nel corso del quale è stato elaborato un pacchetto di dieci misure da adottare per un green new deal per l'Italia, e che si muove lungo 3 direttrici quali la nuova finanza, la nuova programmazione con una moderna pianificazione e le rinnovabili, quindi la nuova gestione dei rifiuti.
L'articolo esegue poi un excursus del caos normativo sopracitato, partendo dalla Legge Europea 2013, passando per il DDL semplificazioni, per la legge di stabilità 2014 e per il collegamento ambientale al DDL stabilità 2014, e terminando con i chiarimenti del ministero in merito.

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina