giovedì,  29 settembre 2022

Sicurezza caldaie, dalla Regione uno sconto del 75% fino alla fine del 2026: il Bollino scende a 1,75 euro

Per l'iscrizione al catasto regionale degli impianti termici (CRITER) e delle attività di accertamento e ispezione

Una riduzione del 75% del costo unitario del Bollino Calore Pulito per gli impianti termici dell’Emilia-Romagna.

L’ha stabilito la Giunta regionale, approvando la temporanea riparametrazione, che scatterà dal 1° ottobre prossimo per rimanere in vigore fino al 31 dicembre 2026, dell’entità del contributo a carico dei proprietari degli impianti.

Una scelta, questa, dettata dalla situazione verificatasi negli ultimi due anni. La pandemia da Covid-19, da un lato ha imposto la sospensione delle attività di accertamento e ispezione degli impianti; dall’altro l’introduzione della misura del Superbonus ha inciso sulla disponibilità dei soggetti incaricati dello svolgimento dei controlli, impegnati in attività connesse alla misura fiscale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/09/29 15:36:28 GMT+1 ultima modifica 2022-09-29T15:36:28+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina