Emilia-Romagna, ricostruire dopo l'alluvione

Le informazioni sui territori colpiti dall'alluvione in Emilia-Romagna. La raccolta fondi. Gli interventi in corso

Alluvione: sopralluogo del sottosegretario Baruffi a Faenza, Casola Valsenio e Riolo Terme

Con Manuela Rontini, presidente della Commissione assembleare Politiche economiche, per fare il punto in una delle zone più colpite

Gli enormi disagi. Il carico di sofferenza. Gli aiuti e i soccorsi. E danni, fra i tantissimi, come gli oltre 10mila libri della sezione ragazzi della Biblioteca Manfrediana andati al macero; e il piano terra della scuola di musica comunale Sarti devastata. Soltanto una minima parte di ciò che l’alluvione ha provocato a Faenza.

Questa mattina il sottosegretario alla Presidenza della Giunta, Davide Baruffi, accompagnato da Manuela Rontini, presidente della Commissione assembleare Politiche economiche, ha fatto un sopralluogo a Faenza, una delle città più colpite.

Dopo la visita alla biblioteca e alla scuola di musica, entrambe allagate, e una ricognizione del centro storico, Baruffi e Rontini hanno raggiunto il Coc – Centro operativo comunale per fare il punto della situazione e delle azioni in corso.

Nel pomeriggio il sopralluogo è proseguito verso l’Appennino Ravennate e, in particolare, a Riolo Terme e Casola Valsenio, per verificare la situazione delle frane e delle realtà isolate.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-05-20T16:11:48+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina