In regione chiamati alle urne oltre 3,5 milioni di elettori

Le elettrici superano i maschi di oltre 100 mila unità. Più di 4500 le sezioni elettorali allestite per il voto nelle 9 province emiliano-romagnole

Sono oltre 3,5 milioni gli elettori emiliano-romagnoli (secondo l’ultimo aggiornamento del giugno 2017 del Ministero dell’Interno) chiamati al voto domenica 4 marzo 2018, dalle 7 alle 23, per il rinnovo dei due rami del Parlamento nazionale, in cui all’Emilia-Romagna spetteranno 45 deputati e 22 senatori. Rispetto alle politiche del 2013, gli aventi diritto sono cresciuti di circa 100 mila unità. Le donne sono oltre 1.800.000, mentre gli uomini circa 1.700.000.

Il numero complessivo delle sezioni elettorali in tutto il territorio regionale è 4.513: al primo posto Bologna con 1.049 seggi, in ultima posizione Piacenza con 304. Ben 44 sono, invece, le sezioni dislocate negli ospedali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/31 12:27:00 GMT+2 ultima modifica 2018-02-05T11:51:27+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina