Direttore agenzia di viaggio


Cosa fa la Regione

La responsabilità di direzione tecnica di un'agenzia di viaggi e turismo è di norma assunta dal titolare dell'autorizzazione. Qualora il titolare non abbia i requisiti professionali, è indispensabile che venga nominato un direttore tecnico abilitato, pena la revoca dell'autorizzazione da parte della Provincia.

La Regione determina i criteri e le modalità dei percorsi formativi per l'abilitazione all'esercizio della professione di direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo. Il ruolo del direttore tecnico non ha vincoli di esclusività con l'agenzia con la quale presta la sua attività in modo continuativo.

La Provincia, nell’esercizio delle funzioni ad essa delegate, è l'ente pubblico di riferimento cui dovranno rivolgersi coloro che desiderino ottenere il riconoscimento della qualifica di Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo.

Il riconoscimento della qualifica di direttore tecnico si ottiene attraverso due modalità:

  • frequenza di un corso di formazione con esame finale abilitante
  • riconoscimento di requisiti professionali in base all’art. 29, comma 1 D.lgs 206 /2007

Sui siti internet delle Province è possibile scaricare la modulistica per presentare domanda di riconoscimento e la normativa di riferimento


Percorso formativo

La deliberazione di Giunta n. 1764 del 16/09/2003 con la successiva modificazione n. 1497 del 16/10/2007 pubblicata sul Bollettino ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 156 del 24 ottobre 2007, ha approvato i criteri per l’organizzazione dei corsi di formazione professionale per l’accesso al ruolo di Direttore tecnico di agenzie di viaggio.


Soggetti attuatori dei corsi

I corsi di formazione devono essere preventivamente autorizzati dall’Amministrazione competente (Regione o Provincia).

Per quanto riguarda le verifiche e i corsi, si può consultare la banca dati Orienter.

Per ulteriori verifiche sull’offerta formativa sul territorio si può anche contattare l’ufficio URP regionale al numero verde 800955157 o chiamare direttamente il Servizio formazione professionale della Provincia delegati alla funzione di autorizzazione dei corsi.

A chi rivolgersi

Servizio turismo e commercio

Loretta Legnani – Referente
tel. 051 5273358
llegnani@regione.emilia-romagna.it

Gloria Savigni
tel. 051 5273257
gsavigni@regione.emilia-romagna.it

Per approfondire

Norme e atti

Link utili

Azioni sul documento
Pubblicato il 23/07/2013 — ultima modifica 10/05/2016
Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it