Sicurezza nei luoghi di lavoro

Socio-economic costs of accidents at work and work-related ill health - Full study report

 

Anno: 2011

 

Committente: European Commission - Directorate-General for Employment, Social Affairs and Inclusion - Unit B.3 

 Autori: -

 Curatori: -

 Riferimento al territorio dell’Emilia-Romagna: No

 Riferimento al settore costruzioni:  No

 Target principale: Organizzazioni di Incentivo economico per la SSL, Compagnie assicurative, Parti sociali, Istituzioni Governative. Pubbliche amministrazioni, enti pubblici dei territori degli Stati membri, operatori economici interessati al mercato indotto dalla PA.

 

Contenuti principali:
Il progetto benOSH è finalizzato alla valutazione dei costi degli infortuni sul lavoro delle malattie professionali e alla valutazione del beneficio incrementale per le imprese se sviluppano e attuano un'efficace politica di gestione e prevenzione mirate tutela della sicurezza e salute sul lavoro.

Nel determinare il metodo per la ricerca dei costi di infortunio, il primo passo è decidere il periodo di tempo per il quale si applicano i costi. Una volta che il periodo di tempo è stato deciso, possono essere utilizzati due metodi di stima dei costi: un metodo basato sulla volontà di pagare e il metodo del capitale umano.

Le teorie sulle categorie di costi si possono trovare in tutta la letteratura, e troviamo divisioni come costi interni ed esterni, costi diretti e indiretti, costi fissi e variabili, costi materiali e immateriali, ecc.

Si affronta la problematica, dopo la classificazione dei costi, della loro quantificazione.

Esistono diversi metodi per calcolare i costi degli infortuni sul lavoro e lavoro-correlato malattie professionali a livello di azienda. Si è stabilita una matrice che unisse precise informazioni e, successivamente, i casi selezionati sono stati suddivisi in base alla loro gravità.

Vengono quindi poi esposti i casi di studio e le metodologie utilizzate per il calcolo dei costi degli infortuni. 

Per calcolare i costi degli infortuni sul lavoro e malattie professionali, è stato utilizzato Matrix, un approccio basato possibilità di calcolare il costo degli infortuni sul lavoro e problemi di salute legati al lavoro. Questo approccio si basa sugli attuali principi di gestione finanziaria che sono riconoscibili per i decisori aziendali.

Una volta determinati i costi si effettua l’analisi costi-benefici per rendere visibili conseguenze economiche.

A livello aziendale c'è anche una forte necessità di una base di conoscenze sulle soluzioni efficaci. La ricerca può contribuire a questa base di conoscenze fornendo prove per l'efficacia delle strategie di prevenzione.

Elementi ugualmente importanti per questa base di conoscenza sono la ricerca-azione il risultato di pratiche aziendali e la condivisione delle conoscenze, al fine di diffondere informazioni sulle soluzioni efficaci.

Sulla base dei risultati della revisione della letteratura e dei casi studiati i messaggi chiave sono 3:

  • definizione dell'impatto dei costi di infortuni sul lavoro e problemi di salute ad esso correlati
  • definizione del costo degli infortuni sul lavoro e problemi di salute problemi di salute ad esso correlati a livello aziendale
  • La prevenzione paga.

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/01/08 11:38:56 GMT+1 ultima modifica 2019-02-07T17:20:55+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina