Sicurezza nei luoghi di lavoro

Guida operativa per la sicurezza degli impianti. Impianti elettrici - N.2 Cantieri

Guida operativa per la sicurezza degli impianti. Impianti elettrici - N.2 Cantieri

 

2010, Gennaio

 

Committente: Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome

Autori: SGdL 6 “Sicurezza Impianti” Itaca, coordinato dal Dott. Alberto Lauretta (Regione Toscana) e Dott. Fabiano Crovetti (Assistal) e composto da: Ing. Giancarlo Teresi (Regione Sicilia), Ing. Pietro Ernesto De Felice (Consiglio Nazionale Ingegneri), Per. Ind. Giulio Pellegrini (Consiglio Nazionale Periti Industriali), Ing. Daniela Scaccia (Anaepa/Confartigianato), Dott. Guido Pesaro (Cna), Arch. Antonino Trupiano (Itaca)

Curatori: ITACA Gruppo di Lavoro “Sicurezza e Appalti” Coordinatore Ing. Marco Masi- Regione Toscana

Riferimento al territorio dell’Emilia-Romagna: No

Riferimento al settore costruzioni:

Target principale:

 

Contenuti principali:

Il cantiere è un luogo di lavoro molto particolare e le caratteristiche dell'impianto elettrico devono tenere conto del maggiore rischio elettrico: considerando le condizioni climatiche,  il rischio di urti, la presenza di polveri ed acqua, la presenza più o meno elevata di persone, la presenza di eventuali ambienti a maggior rischio in caso d'incendio o con pericolo di esplosione. L’impianto elettrico di cantiere deve essere realizzato nel rispetto delle Norme CEI, in particolare deve rispondere alla Norma CEI 64-8/7, alla Guida CEI 64-17, nonché alle prescrizioni delle Norme CEI applicabili ai singoli componenti dell’impianto.

La guida operativa, in 16 capitoli, espone le diverse tipologie e soluzioni dei componenti dell’impianto elettrico di cantiere, definendo i requisiti e le caratteristiche tecniche richieste da legge, le modalità di posa, i rischi legati all’utilizzo dei dispositivi e le relative misure di protezione, accompagnando la trattazione a schemi illustrativi di chiara e immediata comprensione.

Nello specifico vengono affrontati:

  • Aspetti generali
  • Alimentazione
  • Condutture
  • Protezione contro i contatti diretti
  • Protezione contro i contatti indiretti
  • Protezione contro le sovracorrenti
  • Protezione differenziale
  • Protezioni in luoghi conduttori ristretti
  • Dispositivi di sezionamento, protezione e comando
  • Comando e arresto di emergenza
  • Presa a spina
  • Avvolgicavo e cordoni prolungatori  
  • Quadri elettrici
  • Illuminazione di cantiere
  • Impianto di terra
  • Protezione contro i fulmini
  • Gestione dell’impianto elettrico

Per approfondire:

Itaca, Guida operativa della sicurezza degli impianti - impianti elettrici - n. 2 cantieri (pdf, 561.9 KB), gennaio 2010

Azioni sul documento

pubblicato il 2012/08/03 11:50:00 GMT+2 ultima modifica 2019-04-08T09:47:51+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina