Fondazione per le vittime dei reati

E-R |
Notizie

In provincia di Reggio Emilia nasce un nuovo centro per aiutare i bambini vittime di violenza

Sarà inaugurato sabato 24 settembre dalle 10 alle 12, in via Roma a Bibbiano (RE), “La cura”, un nuovo centro sperimentale di sostegno ai minori vittime di violenza, maltrattamento e abuso sessuale.

Madre e bambini maltrattati per anni. La Fondazione interviene

Non sono bastate le misure cautelari a interrompere i maltrattamenti nei confronti della ex moglie e dei figli minorenni. Con la sentenza di condanna, madre e minori finalmente possono uscire dalla casa rifugio che li ha accolti. La Fondazione interviene per assicurare un supporto psicologico.

Parma, 12 settembre. Quale sostegno per le vittime di reato?

Lunedì 12 settembre a Parma, al Teatro Lenz, si terrà un incontro pubblico di presentazione della Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati nell’ambito del progetto “Noi, parti offese. Solidarietà in scena”. Saranno presenti il Sindaco, il Prefetto, l’Università.

Una piena falcata d’amore. Pochi versi per il dopo terremoto

Il terremoto sfugge ai propositi dell’uomo. Per questo le sue vittime non competono ad una Fondazione come la nostra, che interviene in seguito ai più gravi reati dolosi. Ma la condizione di chi perde tutto non è troppo diversa e la riconosciamo, la incontriamo nelle persone con le quali veniamo in contatto. Il trauma è profondo, difficile trovare le parole. Lasciamo che a farlo sia la poesia.

Archivio notizie
Le parole del presidente

Semplicemente solidarietà, di Sergio Zavoli

archivio Agenzia di informazione e comunicazione Regione Emilia-RomagnaSiamo un Paese che nella sua storia ha avuto più di un motivo per coltivare il sentimento della condivisione e persino della fratellanza; e quanto più sembrino decaduti i costumi e indebolite le virtù, singole e collettive, forse per risarcirci di colpevoli cedimenti, tanto più esprimiamo, con le leggi volute dalla sensibilità del territorio, il senso della comunità, cioè del mettere in comune le risorse del civismo...

 

Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it