Fondazione per le vittime dei reati

E-R |
Notizie

Dopo gli abusi sessuali vissuti in famiglia, un sostegno alla psicoterapia

Sara, 10 anni, era molto piccola quando ha incominciato ad esprimere segnali di malessere che non sono stati compresi, finché sono emerse le violenze sessuali subite dal padre. Analoga esperienza è toccata ad Antonio e Gianni con il compagno della madre.

Sostieni la Fondazione emiliano-romagnola per le vittime dei reati con il tuo 5x1000 o con una donazione

La Fondazione emiliano-romagnola per le Vittime dei Reati si rivolge a tutti i contribuenti per continuare a sostenere chi, vittima di una violenza che gli ha arrecato sofferenza e bisogno, deve affrontare gravi e urgenti problemi.

A Mestre e nel reggiano, l’esperienza della Fondazione

Sabato 21 maggio all’Università di Venezia la Direttrice interviene per portare l’esperienza della Fondazione ad un importante convegno sulla giustizia riparativa. Mercoledì 18 maggio ha presentato la Fondazione a Casalgrande (Reggio Emilia) in un seminario sul tema della violenza verso donne e bambini.

Resi orfani della madre, privati dell’aiuto del nonno. Un aiuto dalla Fondazione

Alcuni anni or sono il padre ha ucciso la moglie, madre dei due ragazzi, e poi ha tentato il suicidio. Sopravvissuto, è tuttora in carcere per scontare una lunga condanna. I figli in questi anni sono stati accolti dai nonni, ma è proprio adesso che è diventato necessario un aiuto da parte della Fondazione.

Archivio notizie
Le parole del presidente

Semplicemente solidarietà, di Sergio Zavoli

archivio Agenzia di informazione e comunicazione Regione Emilia-RomagnaSiamo un Paese che nella sua storia ha avuto più di un motivo per coltivare il sentimento della condivisione e persino della fratellanza; e quanto più sembrino decaduti i costumi e indebolite le virtù, singole e collettive, forse per risarcirci di colpevoli cedimenti, tanto più esprimiamo, con le leggi volute dalla sensibilità del territorio, il senso della comunità, cioè del mettere in comune le risorse del civismo...

 

Azioni sul documento

Strumenti personali

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it