Ufficio Relazioni con il Pubblico

Cosa si intende con economia circolare relativamente ai rifiuti?

L’economia circolare è un modello di produzione e consumo che implica condivisione, prestito, riutilizzo, riparazione, ricondizionamento e riciclo dei materiali e prodotti esistenti il più a lungo possibile.

In questo modo si estende il ciclo di vita dei prodotti, contribuendo a ridurre i rifiuti al minimo. Una volta che il prodotto ha terminato la sua funzione, i materiali di cui è composto vengono infatti reintrodotti, laddove possibile, nel ciclo economico. Così si possono continuamente riutilizzare all’interno del ciclo produttivo generando ulteriore valore.

Guarda il video: Il rifiuto non esiste (parte seconda)

Azioni sul documento

pubblicato il 2015/11/13 10:52:00 GMT+2 ultima modifica 2021-09-01T12:14:09+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina