Ufficio Relazioni con il Pubblico

Verso una nuova fase di convivenza con il virus: cosa cambia dal 1° maggio

Le nuove regole su mascherine e green pass in vigore dal 1° maggio al 15 giugno 2022

Il 30 aprile è scaduto il decreto del Governo con le restrizioni anti Covid-19, ecco le nuove regole disposte dal Ministero della Salute, in vigore dal 1° maggio fino al 15 giugno 2022.

Obbligo di mascherina Ffp2 sui mezzi di trasporto (aerei, navi, traghetti, treni, autobus, trasporto pubblico locale o regionale, mezzi di trasporto scolastico), per gli spettacoli che si svolgono al chiuso (teatri, sale da concerto, cinema, locali di intrattenimento e musica dal vivo) e anche per gli eventi e le competizioni sportive che si svolgono al chiuso.

La mascherina continuerà ad essere obbligatoria anche per i lavoratori, gli utenti e i visitatori delle strutture sanitarie, socio sanitarie e socio assistenziali e le Rsa.

Resta comunque fortemente raccomandato l’uso del dispositivo di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico.

Per la scuola resta l’obbligo della mascherina fino alla fine dell’anno scolastico.

Dal 1° maggio non occorre più la certificazione verde ad eccezione del personale medico e del comparto sanità, per cui vale l'obbligo di vaccinazione fino al 31 dicembre 2022.

Prorogate invece le misure già in vigore sui viaggi da e per l'estero (vaccinazione completa, o guarigione da meno di 6 mesi o test molecolare o antigenico) fino al 31 maggio 2022: unica novità, dal 1° maggio non sarà più richiesto il Passenger locator form.

Per tutte le altre misure previste visita la sezione dedicata sul portale regionale 

Tutte le informazioni sulla certificazione verde sul sito www.dgc.gov.it

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/03/31 12:30:00 GMT+2 ultima modifica 2022-05-02T12:48:35+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina