Ufficio Relazioni con il Pubblico

Ristori per taxi e auto di noleggio con conducente

Le domande entro le ore 12 del 4 maggio 2021

Il bando, si pone la finalità di sostenere le attività legate al trasporto di persone mediante autoservizi pubblici non di linea, taxi e ncc a seguito delle limitazioni e restrizioni dovute all'emergenza sanitaria Covid-19.
Possono partecipare i titolarità di licenza di taxi e/o di autorizzazione di noleggio con conducente di autoservizi pubblici non di linea, anche ricevuta da conferimento in cooperativa di produzione e lavoro, come previsto all’art. 7 della Legge n. 21/1992; rilascio delle licenze/autorizzazioni da parte dei Comuni della Regione Emilia-Romagna o da soggetti da essi delegati; validità della licenza/autorizzazione compresa nel periodo 8 marzo 202031 dicembre 2020, limitatamente ai periodi effettivi di titolarità.

Lo strumento scelto dalla Regione è un contributo una tantum

La domanda di contributo deve essere presentata dal titolare della licenza/autorizzazione o, in caso di conferimento a cooperativa di produzione lavoro, dal legale rappresentante dell’impresa, utilizzando il sistema informatico con credenziali di persona fisica SPID L2 o Federa A+ o Carta d'identità elettronica - Carta nazionale dei Servizi.

Scarica altre informazioni sul bando e le modalità per partecipare

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/04/01 11:10:06 GMT+2 ultima modifica 2021-04-01T11:10:07+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina