Ufficio Relazioni con il Pubblico

Il nuovo bando del Premio di laurea “L’Europa che sarà – edizione 2023” per tesi di laurea Magistrale

Le candidature dal 1 settembre 2022 esclusivamente per via telematica

Pubblicato l’Avviso per la settima edizione del Premio di laurea "L'Europa che sarà" per tesi di laurea magistrale su tematiche europee.

In palio 2 premi del valore di 10.000 Euro ciascuno, per un percorso di addestramento professionale di 11 mesi (a partire da gennaio 2023), da svolgersi principalmente presso il Centro Europe Direct Emilia-Romagna dell’Assemblea legislativa.

Possono candidarsi:

  • laureati nelle Università dell’Emilia-Romagna che abbiano conseguito una Laurea Magistrale (2° ciclo) o una Laurea Magistrale a ciclo unico nel periodo compreso tra l’01/01/2020 e il termine di presentazione delle domande
  • residenti in Emilia-Romagna che abbiano conseguito una Laurea Magistrale (2° ciclo) o una Laurea Magistrale a ciclo unico in qualsiasi Ateneo nel periodo compreso tra l’01/01/2020 e il termine di presentazione delle domande.

Le candidature potranno essere presentate dalle ore 9 del 1° settembre fino alle ore 12 del 30 settembre 2022. Da quest’anno la domanda dovrà essere presentata esclusivamente per via telematica al link che verrà pubblicato sulla pagina dell’Avviso qualche giorno prima del 1° settembre.

Per accedere al sistema sarà quindi necessario essere in possesso dello SPID L2 (https://www.spid.gov.it/) oppure della CIE (carta di identità elettronica) o della CNS (carta nazionale dei servizi).

Tutte le informazioni complete nella pagina dedicata all’avviso

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/27 11:40:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-27T11:49:27+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina