Ufficio Relazioni con il Pubblico

Il Difensore civico regionale un organo vicino ai cittadini

Il Difensore civico: un organo, che tutela i cittadini contro eventuali disfunzioni e illegittimità commesse dalla Pubblica amministrazione. La sua attività può quindi essere utile anche per tutelare la parità di genere.

l Difensore civico tutela i diritti dei cittadini ricevendo i loro esposti e vigila sul buon andamento e l’imparzialità della pubblica amministrazione, secondo i criteri di legalità, trasparenza, efficienza, efficacia ed equità.
Organo autonomo e indipendente, il Difensore civico interviene a fronte di un reclamo (ad esempio per ritardi o disservizi), ascolta il cittadino, esamina la documentazione disponibile e interpella l’Ente, che per legge è tenuto a rispondere.

L’intervento del Difensore civico è completamente gratuito e può essere richiestosenza particolari formalità sia dai cittadini singoli che da associazioni, comitati, organismi di tutela, ecc.
Il Difensore civico può intervenire in tutte le questioni che riguardano la Regione Emilia-Romagna, le Province, i Comuni, gli uffici dello Stato e i servizi pubblici, come energia elettrica, gas e luce.

leggi altre informazioni nel sito del Difensore civico regionale

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/31 12:05:00 GMT+2 ultima modifica 2018-01-31T12:04:17+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina