Ufficio Relazioni con il Pubblico

Contributi alle piccole e medie imprese

Aperti i bandi per incentivare gli investimenti delle piccole e medie imprese dell'Emilia-Romagna. Le domande dal 9 maggio al 26 giugno e dal 4 settembre al 28 febbraio 2019

I progetti devono prevedere investimenti produttivi  ad alto contenuto tecnologico che, favoriscano l’innovazione del processo, del prodotto o del servizio offerto.

L'innovazione e l'introduzione di nuove tecnologie devono garantire un prodotto che risponda in modo soddisfacente alle esigenze dei clienti e ridurre l'impatto ambientale dei processi produttivi.

Il contributi è a fondo perduto e consiste nel 20% della spesa ammissibile, per investimenti con finanziamenti a medio/lungo termine erogati dal sistema bancario e creditizio e in sinergia con gli interventi di garanzia diretta da parte del sistema regionale dei confidi e con controgaranzia di Cassa Depositi e Prestiti -Fondo EuReCa.

Il contributo può essere incrementato del 5% o del 10% sulla base di condizioni particolari espresse nel bando.

L'importo massimo del contributo è di € 150.000 Euro, comprese le premialità.

Presentazione della domanda
La domanda deve essere presentata tramite applicativo informatico Sfinge 2020 nei periodi:

1° finestra: dalle ore 10.00 del giorno 9 maggio 2018 alle ore 13.00 del giorno 26 giugno 2018
2° finestra: dalle ore 10.00 del giorno 4 settembre 2018 alle ore 13.00 del giorno 28 febbraio 2019

Scarica ulteriori informazioni, il bando e le spese ammissibili

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/05/02 15:55:00 GMT+2 ultima modifica 2018-05-02T15:56:44+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina