Ufficio Relazioni con il Pubblico

Bando Giovani per il territorio – la cultura che cura 2022 (VI edizione)

Le giovani generazioni protagoniste della cultura e della cura di patrimoni preziosissimi

Il bando GpT Giovani per il territorio, alla sua sesta edizione, è rivolto ad associazioni giovanili dell’Emilia-Romagna per la realizzazione di progetti innovativi di valorizzazione e gestione di uno o più beni culturali, naturali e alberi monumentali presenti sul territorio regionale.

Due le linee di finanziamento corrispondenti a due ambiti di intervento:

  • Linea 1. “Beni culturali e paesaggistici”, per un importo complessivo di 90.000 euro tramite la concessione a 9 progetti di un contributo pari ad 10.000 euro ciascuno
  • Linea 2. “Alberi monumentali tutelati ai sensi della normativa regionale e nazionale”, per un importo complessivo di 50.000 euro tramite la concessione a 5 progetti di un contributo pari a 10.000 euro ciascuno.

Le proposte progettuali potranno essere presentate esclusivamente da un’associazione senza scopo di lucro con finalità sociali e/o culturali e/o ambientali, con sede in Emilia-Romagna, formalmente costituita alla data di scadenza del bando, di cui almeno il 50% più uno degli associati abbia un’età compresa fra i 18 e i 35 anni.

Le domande di contributo dovranno essere presentate entro le ore 12.30 del 31 agosto 2022 esclusivamente online e i progetti, di durata biennale, dovranno essere avviati dopo la data di pubblicazione della graduatoria sul sito web del Settore Patrimonio culturale e concludersi entro il 31 dicembre 2023.

Per tutte le informazioni e per compilare online la domanda vedi la sezione dedicata al bando e la notizia pubblicata sul portale regionale “Patrimonio culturale” 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/07/21 11:14:23 GMT+2 ultima modifica 2022-07-21T11:14:23+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina