Ufficio Relazioni con il Pubblico

“Mettiamo radici per il futuro”: un nuovo bando dedicato alle imprese

Un cofinanziamento del 60% a sostegno degli interventi di forestazione urbana in pianura

Mettiamo radici per il futuro”, il grande piano green dell’Emilia-Romagna, questa volta si rivolge alle imprese (escluse quelle agricole), con un bando per sostenere gli interventi di forestazione. A fronte dell'impegno della messa a disposizione di terreni e la realizzazione di piantagioni forestali permanenti, anche nei terreni di proprietà o in disponibilità delle imprese private, il bando prevede la concessione di un co-finanziamento del 60% dei costi sostenuti.

I progetti dovranno avere una dimensione di investimento (spesa ammissibile) non inferiore a 10mila euro e non superiore a 150mila euro. Potranno quindi essere concessi contributi da un minimo di 6.000 a un massimo di 90.000 euro.

Le domande, per la presentazione delle proposte, devono essere trasmesse entro e non oltre il 30 settembre prossimo tramite Pec, alla casella di posta elettronica del Settore regionale Aree Protette, Foreste e Sviluppo Zone Montane segrprn@postacert.regione.emilia-romagna.it.

La graduatoria verrà pubblicata entro il 31 ottobre, il termine per la fine dei lavori di forestazione è fissato per il 31 dicembre 2023 e la rendicontazione entro il 31 marzo 2024.

Anche quest’autunno, inoltre, come ogni anno riprenderà la distribuzione gratuita di alberi a cittadini, associazioni ed enti, tramite vivai accreditati.

Leggi il bando pubblicato sul portale regionale Ambiente

Vedi il progetto "Mettiamo radici per il futuro"

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/08/11 13:50:00 GMT+2 ultima modifica 2022-08-11T13:53:52+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina