Sede di Roma

Rimodulazione del Pnrr

Le Regioni chiedono un incontro di verifica sulle proposte presentate in Cabina di regia

La Conferenza delle Regioni del 2 agosto 2023 ha approvato una posizione (pdf986.32 KB)sulla proposta di rimodulazione delle misure e del finanziamento dei progetti del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr) presentata dal ministro per gli Affari europei, per le politiche di coesione e per il Pnrr, Raffaele Fitto, nella cabina di regia.

Il documento contiene osservazioni e proposte da discutere in occasione di un incontro che le Regioni chiedono al ministro Fitto. Il timore è che la rimodulazione incida sulla realizzazione dei progetti già in cantiere per i Piani urbani integrati, per l'efficientamento energetico, la mitigazione del rischio idrogeologico ed il potenziamento di servizi e infrastrutture sociali di comunità. 

Le Regioni chiedono, pertanto, di rafforzare i meccanismi di raccordo con le amministrazioni del territorio, soprattutto in relazione alle questioni tecniche, attuazione e di monitoraggio dei progetti in cantiere.

Una sinergia tra i livelli di governo in questa fase di attuazione dei progetti è necessaria per individuare le misure correttive più utili al superamento delle criticità o propedeutiche all'aggiornamento e alla modifica del Piano, ma anche per allineare le modifiche alle progettualità e alla programmazione regionale.

Per approfondire

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-08-03T14:52:03+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina