Sede di Roma

G20 sulla crisi in Afghanistan

Le conclusioni del vertice straordinario indetto dalla Presidenza italiana del G20

Si è tenuto lo scorso 12 ottobre 2021 il vertice straordinario dei leader del G20 sulla crisi in Afghanistan organizzato dalla Presidenza italiana.

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, che ha presieduto la riunione ha portato i leader collegati in videoconferenza ad individuare soluzioni per arrestare la crisi umanitaria che sta attraversando il paese ed evitare che l'Afghanistan diventi il rifugio dei terroristi che potrebbero infiltrarsi non solo in Europa, ma anche nei paesi circostanti.

Al temine del vertice il Presidente Draghi ha tenuto una conferenza stampa ed è stato emanato un documento di sintesi dei principali impegni assunti.

Nel corso della riunione i leader dei paesi coinvolti hanno espresso forte preoccupazione per l'emergenza umanitaria che l'Afghanistan sta attraversando e che l'avvicinarsi dell'inverno renderà ancora più grave. A questo argomento è stata data massima enfasi per trovare una convergenza di intenti per fermare l'emergenza. Si è convenuto di dare mandato alle Nazioni Unite di coordinare le risposte e le azioni dei paesi. La stessa Unione europea, pertanto, insieme alle istituzioni finanziarie internazionali come il Fondo monetario, la Banca mondiale e le altre agenzie delle Nazioni Unite lavoreranno sotto l'egida delle Nazioni Unite.

La Commissione europea ha annunciato lo stanziamento di un miliardo di euro per azioni a sostegno della popolazione afgana ed anche gli Stati Uniti metteranno a disposizione risorse per lo stesso obiettivo.

Il vertice ha affrontato anche la questione dei migranti ed ha approfondito sia l'aspetto dell'accoglienza che dei diritti umani, in particolare della tutela dei diritti delle donne all'istruzione ed alle libertà individuali, dei bambini e delle minoranze. In particolare sono state individuate azioni specifiche e finanziamenti a supporto di programmi di assistenza umanitaria in favore delle donne e delle ragazze afgane.

I leader del G20 hanno approvato un documento di obiettivi condivisi e linee di azione per guidare gli interventi futuri.

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/10/15 13:24:00 GMT+2 ultima modifica 2021-10-15T16:01:29+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina