Delegazione presso l'UE: sede di Bruxelles

Nuovo Piano d’Azione UE per l’integrazione e l’inclusione 2021-2027

Al webinar organizzato dal Coordinamento Regioni e Province Autonome Italiane a Bruxelles (URC) e dalla rete di Regioni europee ERLAI, intervengono la DG Home della Commissione Europea e il Comitato delle Regioni, 20 gennaio
Il Coordinamento degli Uffici delle Regioni e delle Province Autonome Italiane a Bruxelles (URC), in collaborazione con la rete ERLAI (European Regional and Local authorities on Asylum and Immigration) organizza un nuovo webinar con focus sul nuovo Piano d’azione per l’integrazione e l’inclusione 2021-2027.
All'incontro, che si tiene il 20 gennaio, intervengono Agnese Papadia, della DG Migrazione e Affari Interni (HOME) della Commissione europea e Julia Shah Fiorovanti, del Segretariato della Commissione CIVEX del Comitato delle Regioni.  
Il Piano, presentato dalla Commissione europea il 24 novembre 2020, è parte della risposta globale dell’UE alle sfide legate alla migrazione, annunciato nel nuovo Patto sulla migrazione e l'asilo di settembre 2020. Obiettivo del piano d'azione è promuove l'inclusione e la coesione nell’UE, facendo emergere il contributo dei migranti all'UE, e affrontando le barriere che possono ostacolare la partecipazione delle persone provenienti da un contesto migratorio nella società europea. Il documento presenta nuove azioni che si fondano sui risultati conseguiti dal precedente piano d'azione del 2016.
Per saperne di più:

Azioni sul documento

ultima modifica 2021-01-20T17:33:22+02:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina