Delegazione presso l'UE: sede di Bruxelles

Trasporto urbano e smart cities

In materia di politiche urbane, la Commissione Europea ha presentato in dicembre 2013, il "pacchetto sulla mobilità urbana" che ha l’obiettivo di rafforzare lo scambio di migliori pratiche in materia di ricerca e sviluppo, l’incentivazione dell'elaborazione di "piani di mobilità urbana sostenibile" per stimolare il passaggio a modi di trasporto più sostenibili e più ecologici nelle aree urbane.

In particolare la Commissione formula raccomandazioni specifiche per un'azione coordinata su quattro settori:

  • logistica urbana;
  • accessi regolamentati alle aree ad accesso ristretto;
  • sistemi di trasporto intelligenti (ITS);
  • sicurezza stradale nelle aree urbane.

La CE, nel quadro dell’Unione per l’Innovazione della Strategia Europa 2020, ha inoltre lanciato la Partnership europea per l’innovazione (EIP) in materia di smart cities e communities. Tale partnership, destinata a mobilitare attori differenti che ruotano attorno al ciclo dell’innovazione, include istituzioni UE, partner pubblici, privati e centri di ricerca per migliorare le performance delle città in materia di trasporti, sostenibilità, costruzioni etc. In particolare il partenariato coinvolge inoltre aziende operanti nei settori dell’energia, trasporti e ICT al fine di sviluppare progetti e catalizzare esperienze proficue secondo un’ottica interdisciplinare, per il miglioramento dei servizi e dell’efficienza energetica nelle aree urbane. La partnership ha creato una piattaforma di scambio di best practices che raccoglie le diverse esperienze degli enti locali e regionali (tra cui la RER e soggetti del territorio regionale) raccolti intorno a 6 tematiche o “Action Clusters”:

  • Business models
  • Citizen Focus
  • Integrated infrastructure & processes (including Open Data)
  • Policy & Regulations / Integrated planning
  • Sustainable Districts and Built Environment
  • Sustainable Urban Transport

 

La Partnership in sé non dispone di risorse; lo sviluppo delle Smart cities sarà co-finanziato attraverso le risorse per Programma Orizzonte 2020 per la ricerca e l’innovazione 2014-2020.

Per saperne di più:

Azioni sul documento

pubblicato il 2013/07/23 13:45:00 GMT+1 ultima modifica 2015-10-18T17:33:00+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina