Relazioni internazionali

Fiera internazionale del libro di Guadalajara, la Regione Emilia-Romagna invitata ufficialmente in qualità di ospite d’onore.

Gli assessori Colla e Felicori incontrano l’ambasciatore del Messico, Carlos Eugenio Garcia De Alba Zepeda. Presenti all’incontro anche Paolo Zavoli, console onorario del Messico a Bologna, Andrea Orlando, capo di Gabinetto del Presidente della Regione, e Antonio Bruzzone, direttore generale BolognaFiere

Un invito formale, rivolto alla Regione Emilia-Romagna, a partecipare in qualità di ospite d’onore all’edizione 2023 della Fiera internazionale del libro di Guadalajara, la seconda per importanza dopo quella tedesca di Francoforte.

È stato formulato oggi dall’ambasciatore del Messico in Italia, Carlos Eugenio Garcia De Alba Zepeda, nel corso della visita in Regione, cui hanno partecipato gli assessori Vincenzo Colla (Sviluppo economico Lavoro e Green economy) e Mauro Felicori (Cultura e Paesaggio). All’incontro erano presenti anche Paolo Zavoli, console onorario del Messico a Bologna, Andrea Orlando, capo di Gabinetto del Presidente della Regione, e Antonio Bruzzone, direttore generale BolognaFiere.

A illustrare caratteristiche e peculiarità della FIL, la prestigiosa Fiera internazionale del libro di Guadalajara, Raúl Padilla López e Marisol Schultz, rispettivamente presidente e direttore generale della Fiera, che si svolge nella capitale dello stato messicano di Jalisco. Con oltre 800mila visitatori in era pre-Covid, 40mila metri quadri di esposizione e 2000 case editrici, la FIL rappresenta uno degli eventi più importanti nel panorama mondiale dedicato al mondo dell’editoria.

Gli assessori Colla e Felicori hanno ringraziato per l’invito, “che onora la nostra Regione: verificheremo  le condizioni per aderire, visto lo stretto rapporto che ci lega al Messico. Siamo convinti- hanno sottolineato- che non ci sia lavoro di qualità se non c’è cultura: è una questione di strategia e di opportunità, su cui puntiamo”.

L’ambasciatore De Alba Zepeda ha ricordato gli importanti rapporti, a livello manifatturiero, tra Emilia-Romagna e Messico, auspicando ulteriori collaborazioni in campo economico, culturale ed eno-gastronomico, e annunciando un omaggio all’architetto ferrarese Adamo Boari nel mese di luglio per celebrare i 100 anni dell’ambasciata del Messico a Roma.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/11 14:18:00 GMT+2 ultima modifica 2022-04-12T17:29:55+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina