Relazioni internazionali

L'Emilia-Romagna per il G20

Il 2021 è l'anno di Presidenza italiana del forum delle principali economie del mondo: un sito con informazioni sulle attività svolte

Il 2021 è l'anno di Presidenza italiana del G20. Le tre parole chiave scelte dall'Italia per guidare le riflessioni e le iniziative sono: People, Planet, Prosperity.  Prendersi cura del pianeta e delle persone, assicurando una ripresa economica inclusiva e sostenibile.

Il G20 è il foro internazionale che riunisce le principali economie del mondo. Creato nel 1999 per rispondere alle crisi finanziarie degli anni precedenti si riunisce ogni anno per favorire l'internazionalità economica e la concertazione anche delle nuove economie in via di sviluppo.

In occasione della Presidenza Italiana, la Regione Emilia-Romagna ha creato una sezione dedicata del proprio sito in cui proporre una sintesi delle tante attività diffuse legate alla Presidenza italiana al G20, alle ministerali e ai gruppi di lavoro in attività sui temi dell'agenda del Vertice. 

“Il G20 a Presidenza italiana è un appuntamento importantissimo per il nostro Paese e per l'Emilia-Romagna. Mentre continuiamo a combattere la pandemia, potenziando il più possibile la campagna vaccinale, da tempo siamo al lavoro per farci trovare pronti quando questo drammatico periodo sarà alle nostre spalle. Il G20 rappresenta una straordinaria e irripetibile occasione di confronto sui temi cruciali che saranno al centro della ripartenza. Per questo abbiamo voluto fortemente un luogo virtuale di informazione e confronto, dove condividere idee e proposte concrete riguardo al futuro delle nostre comunità". Con queste parole il Presidente Bonaccini presenta il sito La Regione per il G20, ricordando che "la sostenibilità e la lotta ai cambiamenti climatici saranno gli assi portanti di tutte le politiche dei prossimi anni, in linea con i goals indicati nell'Agenda 2030 dell'Onu. L'Emilia-Romagna ha assunto convintamente questo orizzonte all'interno del Patto per il Lavoro e per il Clima, il documento che orienterà lo sviluppo e la programmazione della Regione nel prossimo futuro. Al centro della ripartenza, dunque, ci saranno ambiti strategici come l'ambiente, l'ecosostenibilità, la cultura, il rafforzamento delle politiche sanitarie, la tutela del lavoro, innovazione e tecnologia al servizio delle imprese e dei centri di ricerca, l'empowerment femminile. Con l'occhio rivolto avanti, senza paura, ma con fiducia e la consapevolezza di doverci sempre di più aprire al mondo".

Quest'anno le iniziative organizzate dai Ministeri si svolgeranno nei diversi territori italiani,  il Vertice dei Capi di Stato e di Governo si terrà a Roma dal 30 al 31 ottobre 2021 con la partecipazione anche dei rappresentanti di alcune delle principali organizzazioni internazionali e regionali. ll Vertice è il momento di sintesi del lavoro svolto durante l’anno nelle riunioni ministeriali, nei gruppi di lavoro e nelle riunioni degli Engagement Groups.

La Presidenza italiana e la Commissione europea ospiteranno il 21 maggio 2021 a Roma il G20 Global Health Summit per affrontare con il contributo di tutti i paesi coinvolti le principali sfide connesse all’emergenza sanitaria.

Per approfondire

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/05/03 17:06:00 GMT+2 ultima modifica 2021-05-07T16:27:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina