La configurazione a piastra e a torri laterali. I dati

20 luglio 2021Il progetto prevede una configurazione con un volume centrale sul quale si articolano le sei torri laterali.
Quest’area centrale disegna la nervatura vitale sulla quale si innestano le funzioni principali del nuovo ospedale.

La struttura è organizzata su 6 livelli: 4 oltre il piano, stradale, uno sotto il piano stradale ma a piena luce e uno interrato.

Nel piano interrato (comunque completamente fruibile in quanto ricavato in un abbassamento del piano di campagna) troveranno collocazione le tecnologie “pesanti” come radiologia, radioterapia, medicina nucleare e ambulatori, oltre ai servizi generali quali il laboratorio, le mense e i servizi di ristorazione per gli utenti.

Al piano di campagna saranno posizionati altri servizi per gli utenti “esterni”, compreso l’accesso al Pronto soccorso generale e pediatrico, nonché altri ambulatori medici e chirurgici.
Da qui sarà possibile poi raggiungere tutte le aree di degenza dell’ospedale, i blocchi operatori, la rianimazione, la subintensiva, le sale endoscopiche e il blocco parto.

Le torri sono 6. I blocchi laterali aggregano unità operative secondo un criterio dipartimentale.
I corpi di fabbrica radiali sono collegati centralmente da un sistema di connettivi. In particolare, il progetto prevede un asse centrale (hospital street) che attraversa la piazza centrale e che consente sia all’utenza sia al personale interno di raggiungere ogni parte della struttura.

In relazione alle specifiche del sito, le ali collocate a sud assumono effettivamente un andamento radiale con una migliore esposizione degli ambienti. In essi trovano collocazione per la maggior parte le degenze ordinarie che si sviluppano fino all’ultimo livello fuori terra.

Dalla parte opposta dell’Hospital street le ali perdono l’andamento radiale assumendo una conformazione più rigorosa con affacci tra loro paralleli. Al quinto piano di queste blocchi si concentrano le aree a maggiore intensità di cura che vedono la presenza delle degenze semintensive e intensive oltre alla maggior parte delle aree interventistiche.

Alcuni dati

- superficie complessiva dell’intervento: 272.000 mq
superficie dell’ospedale mq 115.307
- posti letto
497 posti letto
32 posti letto tecnici
72 posti letto flessibilità
601 posti letto totali
- superfice verde 84.600
- posti auto: da 1200 a 1500 (spazi ulteriori potranno essere aggiunti dalla conversione di stalli inizialmente trattati con elementi vegetali)
- punti di ricarica per vetture elettriche
- servizio di bike sharing e parcheggio bici
- itinerario ciclabile di 1.455 m
- 3 fermate autobus
- 2 aree attrezzate lungo il boulevard alberato
- 1.400 alberi piantumati
- 35.600 kg/anno di assorbimento di CO2
- area attrezzata per l’atterraggio dell’elisoccorso

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/07/20 16:53:00 GMT+2 ultima modifica 2021-07-20T17:02:03+02:00