Il sistema di accesso alla struttura del Pronto soccorso

L’accesso al Pronto soccorso vede una specializzazione in funzione dei diversi flussi:

  • utenti che si autopresentano al servizio, utilizzando principalmente i mezzi del trasporto pubblico locale   veicoli privati e che utilizzano aree per la sosta breve
  • utenti accompagnati, per i quali è prevista un’area di parcheggio dedicata, in prossimità dell’ingresso principale al Pronto soccorso e dotata di stalli specifici per disabili, donne in gravidanza o nuclei familiari
  • persone prese in carico dal servizio del 118.

Ciascuna delle tre categorie potrà beneficiare di specifici percorsi.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/07/20 16:48:19 GMT+2 ultima modifica 2021-07-20T16:48:19+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina