venerdì,  16 settembre 2022

Salute, screening oncologici gratuiti: le adesioni ritornano ai livelli pre-pandemia

Punte fino a oltre il 70%. Fondamentale la diagnosi precoce: tra chi si sottopone ai test diminuiscono mortalità e incidenza di forme avanzate di tumore

La prevenzione, prima di tutto. In Emilia-Romagna torna ai livelli pre-pandemia l’adesione agli screening oncologici messi gratuitamente a disposizione dal Servizio sanitario per la diagnosi precoce e la cura di alcune delle forme più diffuse di tumore: quelli al colon-retto, al collo dell’utero e alla mammella.

A rilevarlo, i dati aggiornati al 30 giugno 2022 relativi ai tre programmi di screening oncologici che vengono costantemente monitorati dall’assessorato regionale alle Politiche per la salute.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/09/16 07:57:20 GMT+2 ultima modifica 2022-09-16T07:57:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina