venerdì,  31 luglio 2020

Asili nido e scuole materne riaprono a inizio settembre, arrivano le Linee guida nazionali

Approvate in Conferenza Unificata. Schlein: "Grazie al lavoro svolto assieme al sistema regionale, alla Conferenza delle Regioni e al Governo potremo riprendere le attività in sicurezza, mantenendo alti gli standard qualitativi dei mostri servizi per la prima infanzia"

Asilo nido (2)“Finalmente la Conferenza Unificata ha approvato le Linee Guida nazionali per la riapertura dei servizi educativi per l’infanzia (0-6). Abbiamo lavorato molto in queste settimane, con il sistema regionale, con la Conferenza delle Regioni e con il Governo per far uscire entro questa settimana indicazioni chiare su come organizzare le riaperture di nidi e materne a inizio settembre”.

Così la vicepresidente e assessora al Welfare, Elly Schlein, commenta il provvedimento che consentirà l’avvio delle attività, a partire dall’inizio di settembre, per i bimbi tra i 0 e 6 anni d’età.

“Un ringraziamento particolare alla viceministra Anna Ascani- aggiunge Schlein- con cui abbiamo collaborato per la stesura delle Linee Guida 0-6 e per far sì che entro questa settimana, come promesso, gli enti gestori pubblici e privati avessero indicazioni chiare per organizzarsi e consentire la ripartenza dei servizi educativi, ma anche per dare alle famiglie certezza che i loro figli possano essere riaccolti nei nidi e nelle materne, a partire da inizio settembre”.

“A questo obiettivo- sottolinea la vicepresidente-, abbiamo sempre lavorato e continueremo a lavorare coi Comuni, i gestori e l’Ufficio scolastico regionale, perché i più piccoli possano rientrare nei loro percorsi educativi in sicurezza, ritrovando il sorriso e la socialità”.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/31 20:17:00 GMT+2 ultima modifica 2020-08-01T12:38:04+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina