martedì,  27 settembre 2022

Nuovi vaccini Pfizer e Moderna adattati alle varianti, in Emilia-Romagna oltre 700mila dosi: al via le somministrazioni

Priorità a over 60, fragili, sanitari, ospiti Rsa. Prevista la quarta dose su richiesta per tutti i cittadini dai 12 anni in su, si parte anche con la quinta per i trapiantati

card vaccini bivalentiDopo l’autorizzazione di Ema e Aifa e il via libera del ministero della Salute, anche le nuove formulazioni bivalenti di vaccini a m-RNA adattati alle ultime varianti sono disponibili per la vaccinazione contro il Covid-19: due le tipologie presenti, original/omicron BA.1 di Spikevax (Moderna) e Comirnaty (Pfizer), e original/BA.4-5 di Comirnaty.

In Emilia-Romagna sono già state consegnate oltre 700mila dosi (717.094), pronte per essere somministrate anche con il coinvolgimento dei Medici di medicina generale, dopo l’accordo recentemente siglato con la Regione. L’assessorato regionale alle Politiche per la salute ha già dato indicazioni alle Aziende sanitarie su come procedere con la campagna vaccinale.

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/09/27 15:42:39 GMT+1 ultima modifica 2022-09-27T15:42:39+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina