mercoledì,  9 novembre 2022

Formazione, sistema duale scuola-lavoro: al via i primi 3 percorsi

Le iniziative a Bologna, Fidenza (Pr) e Cesena, per formare tecnici per la manutenzione di macchine e impianti, per l'amministrazione del personale e per estetista

Giovani che si impegnano in aula, con un occhio in azienda. Questo grazie a un percorso che alterna la formazione in aula all’apprendimento nei contesti di lavoro per acquisire le competenze per un’occupazione qualificata e rispondente alle richieste del mercato del lavoro. Sono i giovani che potranno frequentare i percorsi formativi secondo il modello duale studio-lavoro.
Sono rivolti a loro i primi tre progetti, appena approvati dalla Giunta regionale, nell’ambito di un Avviso che stanzia complessivamente due milioni di euro di risorse rese disponibili dal PNRR e che resta aperto fino al 15 aprile 2023.

Si tratta dei primi tre percorsi formativi rivolti a 40 giovani, di quasi mille ore ciascuno, di cui il 50% di formazione in azienda, finanziati con oltre 316 mila euro, per acquisire il diploma professionale di tecnico nella gestione e manutenzione di macchine e impianti a Bologna, tecnico nell'amministrazione del personale a Fidenza (PR) ed estetista a Cesena (FC).

Azioni sul documento

ultima modifica 2022-11-09T14:53:48+01:00
Questa pagina ti è stata utile?

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina