mercoledì,  1 dicembre 2021

Territorio, nuova scuola dell’infanzia a Montenovo di Montiano (FC)

Spazi sicuri ed ecocompatibili, investimento per oltre un milione di euro. Bonaccini: “Un nuovo inizio dopo i mesi più duri della pandemia”

Esterni della scuola d'infanzia di Montenovo di MontianoDoppia tappa nella provincia di Forlì-Cesena, oggi pomeriggio, per il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini: all’inaugurazione della nuova sede della Scuola dell’Infanzia “Le colline” di Montenovo, frazione del Comune di Montiano, e in visita alla casa di riposo “Casa Mia” di Forlì, una struttura di proprietà della Chiesa Cristiana Avventista Italiana, che accoglie persone anziane autosufficienti o parzialmente non autosufficienti.

La prima tappa, alla nuova sede della Scuola dell’Infanzia “Le colline” a Montenovo, insieme al sindaco di Montiano, Fabio Molari, al sindaco di Cesena, Enzo Lattuca, al dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale, Mario Maria Nanni.

Il nuovo edificio, che sostituisce quello di Montenovo, diventato poco funzionale, ha una superficie complessiva di oltre 450 metri quadrati a disposizione di bambini e insegnanti, arredi biocompatibili, materiali montessoriani. Una zona giorno per le attività quotidiane e uno spazio verde di 900 metri quadrati, totalmente recintato, per le attività motorie e di gioco.

È una scuola all’avanguardia costruita con materiali ecologici che garantiscono la salubrità degli ambienti, per offrire il massimo comfort ambientale ai bambini e al personale.

Già a partire da quest’anno scolastico può accogliere fino a 50 bambini su due sezioni (26 quelli attualmente iscritti) tra 3 e 6 anni, portando complessivamente a circa 80 posti l’offerta educativa del territorio comunale di Montiano, tra strutture statali e parificate. L’investimento complessivo per la costruzione della Scuola “Le colline” è stato di oltre 1 milione di euro, per metà stanziati dal ministero dell’Istruzione e i restanti dal Comune di Montiano.

La tappa successiva della visita del presidente in Romagna è stata Forlì, dove ha visitato la Casa di riposo per anziani con più di 65 anniCasa Mia, dedicata a persone che non abbiano possibilità di essere assistiti in famiglia o nel proprio domicilio.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/12/01 16:44:00 GMT+1 ultima modifica 2021-12-01T17:11:44+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina