Le Top 16 dell’Emilia Romagna

Questi i 16 elementi che rendono l’Emilia-Romagna una meta imperdibile secondo Lonely Planet.
Ecco la città di Bologna con i suoi porticati infiniti e la vibrante atmosfera del centro storico tra musei e locali, ma anche il suo Appennino, dove il tempo sembra essersi fermato; Modena, terra di brand motoristici e sapori amati in tutto il mondo; le colline reggiane con le testimonianze di Matilde di Canossa e gioielli rinascimentali a pochi passi dal Po come BrescelloGuastalla e Gualtieri. E ancora, Parma nobile e gaudente a tavola, imminente Capitale Italiana della Cultura; il viaggio a ritroso nel tempo dei castelli del Ducato di Parma e PiacenzaFerrara con il suo aristocratico retaggio estense; le atmosfere rarefatte di Comacchio e delle sue Valli; Ravenna con i suoi mosaici Unesco, le spiagge e le pinete infinite, Faenza con la tradizione delle botteghe ceramiche e i monumenti del centro storico; Cesena con gioielli quali la Biblioteca Malatestiana e la maestosa Rocca dell’Albornoz. Ma anche la full immersion nella natura silente del Parco delle Foreste CasentinesiSan Leo e i romantici paesaggi del MontefeltroRimini, con un centro storico di inaspettata bellezza, “capitale” della Riviera Romagnola, e infine Santarcangelo di Romagna, con i suoi romantici vicoli e le atmosfere slow.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/11/28 17:13:51 GMT+2 ultima modifica 2019-11-28T17:13:51+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina