Una regione sempre più ‘green’

L’attenzione alla sostenibilità degli acquisti pubblici ha caratterizzato l’attività di Intercent-ER anche nel 2018, con l’attivazione di 8 convenzioni “green” e ulteriori sette bandi pubblicati.

E proprio lo scorso anno Intercent-ER, con il supporto di Ervet spa, ha avviato un progetto per monitorare i benefici ambientali prodotti con le proprie convenzioni quadro. Ebbene, con il metodo Lca (Life cycle assessment) è stata stimata la riduzione di anidride carbonica ottenuta grazie all’adesione delle Pubbliche amministrazioni dell’Emilia-Romagna alle convenzioni nel biennio 2016-2017. E i risultati si vedono: -690.000 tonnellate di CO2 grazie a energia da fonti rinnovabili; - 221 tonnellate di CO2 grazie a pc a basso consumo energetico; -293 tonnellate di CO2 grazie all’acquisto di carta in risme riciclata; -75 tonnellate di CO2 grazie all’acquisto di vetture a metano e Gpl.

Inoltre, per incentivare gli acquisti verdi, la Regione ha istituito il premio “Green Public Procurement-Acquisti verdi con Intercent-ER”: alle cinque Amministrazioni vincitrici è stato simbolicamente donato un albero da mettere a dimora in un terreno sottratto alla criminalità organizzata, a Villa Berceto (Pr), e recuperato grazie a fondi regionali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/04/11 11:21:20 GMT+2 ultima modifica 2019-04-11T11:21:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina