venerdì,  9 marzo 2018

Parte da Gatteo l’edizione 2018 della “Settimana internazionale Coppi e Bartali” di ciclismo

Il via giovedì 22 marzo. Presentata in Regione la maglia ufficiale del leader della classifica con il logo “E-R vince lo sport”

maglia Coppi e Bartali 

Torna il grande ciclismo sulle strade dell’Emilia-Romagna con uno degli appuntamenti più attesi della stagione: la Settimana internazionale Coppi e Bartali, presentata questa mattina nella sede della Regione. La manifestazione è un omaggio a due grandissimi della storia di questo sport che il gruppo sportivo Emilia, presieduto da Adriano Amici, da anni ricorda con questa gara che, fin dalla sua prima edizione, ha regalato a tutti gli appassionati momenti di agonismo di altissimo livello.

 Tanti gli atleti che negli anni hanno onorato con la loro presenza la memoria di Fausto Coppi e Gino Bartali. Fra i nomi di spicco di questa edizione che si correrà dal 22 al 25 marzo il colombiano Carlos Alberto Betancur che ha vinto il Giro dell’Emilia nel 2011, l’inglese Simon Yates e Damiano Cunego, vincitore di due edizioni della Settimana di Coppi e Bartali.

Quattro giorni di grande sport che andranno in scena sotto l’egida del Coni, Unione ciclistica internazionale (Uci), Federazione ciclismo italiana (Fci), Lega Ciclismo Professionistico (Aocc). La manifestazione sarà anche la prima delle quattro prove in calendario della Challenge Beghelli e terza della Ciclismo Cup 2017.

Novità dell’edizione 2018 la partnership della Regione Emilia-Romagna. “Siamo onorati di ospitare qui la presentazione dell’edizione 2018 di una manifestazione che toccherà alcuni dei luoghi più significativi del territorio”, ha detto il presidente della Regione Stefano Bonaccini. “Abbiamo voluto realizzare insieme con gli organizzatori la maglia che verrà indossata dal leader della classifica generale. I valori più autentici di questo sport saranno riassunti nell’abbraccio fra i due campionissimi del ciclismo e nel logo E-R, vince lo sport. Perchè per noi lo sport vince sempre, quello pulito e quello che consacra il più forte”.

“La Settimana Internazionale Coppi e Bartali rappresenta indubbiamente uno dei nostri fiori all’occhiello. Si propone ogni anno come uno degli appuntamenti di maggior interesse del panorama internazionale”, ha detto Adriano Amici. “Ci prepariamo per quella che sarà una grande edizione, ricca di atleti di primissimo piano in un contesto territoriale che, grazie all’ampia diffusione televisiva, potrà essere apprezzato e mostrare le sue eccellenze in tutto il mondo. Ogni giorno onoreremo il leader della classifica generale e il vincitore finale con la maglia della Regione Emilia-Romagna – ER Vince lo Sport, a conferma del fatto che la Settimana Coppi e Bartali è un evento radicato in questo territorio”.

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/03/09 16:27:21 GMT+1 ultima modifica 2018-03-09T16:27:21+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina