Educazione alla sostenibilità

Rassegna “ViVi il verde 2020”: scopri come partecipare

Webinar, concorso video e concorso di scrittura sul tema ‘Mutazioni, Trasformazioni, Opportunità’

La Rassegna “ViVi il Verde” nasce nel 2014 come progetto per valorizzare i tanti parchi e giardini pubblici del territorio attraverso visite guidate, incontri, conferenze ed eventi partecipativi. In quest’anno particolare, la rassegna torna con un’edizione speciale nei giorni 20-21-22 novembre, in occasione della Festa dell'Albero. Quella del 2020 sarà una rassegna virtuale intitolata ‘Mutazioni, Trasformazioni, Opportunitàe sarà occasione di nuove riflessioni sul rapporto tra essere umano e natura, soprattutto in questo periodo di emergenza sanitaria e di cambiamenti climatici che a lungo ci hanno privato dagli spazi verdi delle nostre città. Proprio dalla mancanza forzata dei mesi scorsi può nascere l’opportunità di una più forte attenzione verso questo bene comune. 

Il 2020 prevede una rassegna digitale costituita da concorsi rivolti al pubblico per raccogliere testimonianze del cambiamento nella percezione del verde e della natura, e da un webinar per discutere le trasformazioni del legame tra uomo e natura. 

Ad Associazioni, Enti e Scuole è riservato il "Premio ViVi il Verde 2020"Per partecipare iscriviti online compilando questo modulo e invia, entro il 30 ottobre, un video che abbia come oggetto un parco, un giardino, o un’area verde pubblica dell’Emilia-Romagna, raccontati alla luce delle mutazioni, delle trasformazioni e delle opportunità in un periodo di forti cambiamenti dovuti alle restrizioni sanitarie e ai cambiamenti climatici. I video pervenuti saranno pubblicati in occasione della rassegna e saranno premiate fino a tre opere con una pergamena e un buono spesa di € 1.000 per l’acquisto di nuove piante e servizi connessi, al fine di valorizzare le aree verdi in previsione della rassegna ViVi il Verde 2021.

A tutti i cittadini è invece rivolto il concorso di scrittura "Scritto in un giardino: un invito a raccontare" ispirato dal libro di Marguerite Yourcenar. Sempre entro il 30 ottobre, iscriviti online compilando questo modulo e invia un breve racconto che coinvolga un parco o un giardino dell’Emilia-Romagna. Una storia in cui gli alberi, le piante, o le architetture presenti nel parco siano protagonisti e ben riconoscibili, anche solo come sfondo narrativo.

 Per approfondire: 

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/23 10:45:38 GMT+2 ultima modifica 2020-07-23T10:45:38+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina