Educazione alla sostenibilità

Gli SDGs a Scuola: didattica per competenze e sostenibilità

Ampia partecipazione al webinar del 26 giugno scorso e intervento della Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna Elly Schlein

Venerdì 26 giugno si è tenuto sulla piattaforma Meet il webinar organizzato da Arpae - CTR Educazione alla Sostenibilità -  ‘Gli SDGs a Scuola: didattica per competenze e sostenibilità’ dedicato agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDGs) nelle scuole e appartenente al progetto ‘educare all’Agenda 2030’.

L’Educazione è uno dei temi al centro dell’Agenda 2030 ONU per lo Sviluppo Sostenibile, sia come obiettivo singolo (goal 4) sia considerato essenziale per il raggiungimento di tutti gli SDGs. A tutti gli effetti, l’Educazione può accelerare il raggiungimento delle azioni di sostenibilità, diventando una ricerca-azione trasversale e integrata a tutti gli obiettivi.

Il seminario, che fa parte del progetto MATTM-RER a supporto della strategia regionale che si svilupperà nei prossimi 2 anni, ha visto la partecipazione di circa 75 persone, tra rappresentanti delle istituzioni, università, tecnici di Arpae e Regione, educatori e membri dei CEAS regionali.

Nella mattinata, è intervenuta la Vicepresidente della Regione Emilia-Romagna Elly Schlein che ha dato il proprio supporto all’iniziativa, definendo: “Prezioso il contributo di Arpae e della rete Res con il progetto 'la sostenibilità come processo di apprendimento'; per affermare i valori e le azioni dell'agenda 2030 occorre una nuova cultura umana e scientifica che può fermare la crisi climatica e affermare nuovi valori sociali, economici e ambientali.”

In seguito ai saluti istituzionali di Regione Emilia-Romagna e Arpae, è seguita la lezione del prof. Simone Giusti, esperto  di didattica per competenze dell’Università degli Studi di Siena, dal titolo ‘L’approccio didattico per competenze e gli SDGs Agenda 2030’.

Nel pomeriggio c’è stato invece l'intervento della Dott.ssa Michela Mayer ricercatrice presso lo IASS (Italian Association for Sustainable Science) dal titolo Educare al cambiamento tra incertezza e resilienza: la ricerca europea “A Rounder Sense of Purpose”.

Seguirà, in date ancora da definire, un Project work nel quale i CEAS aderenti co-progetteranno assistiti da esperti un modello di laboratorio “Agenda 2030 a scuola” attraverso un percorso metodologico/progettuale della durata di tre incontri di lavoro. Gli stessi CEAS condurranno successivamente i Laboratori assieme ai docenti delle Scuole applicando il modello che avranno progettato. La corretta applicazione dell’Educazione alla Sostenibilità richiede infatti una pedagogia trasformazionale orientata all’azione, in contesti di apprendimento interattivi, incentrati sull’allievo e sulle relazioni tra gli attori.

Per approfondire:

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/03 10:41:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-03T11:23:07+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina