Educazione alla sostenibilità

Giornata Mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità

A rischio anche il territorio italiano

Questa giornata, istituita nel 1995 dalle Nazioni Unite, ha l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sui danni provocati dalla desertificazione e sugli effetti della siccità.

La desertificazione non è solo causata dalla carenza di acqua, ma oggi è riconducibile in modo significativo alle attività umane: coltivazioni intensive che impoveriscono il suolo; cattiva gestione delle risorse idriche; sovrapascolo del bestiame che comprime i terreni; abbattimento di alberi; ecc...

In Italia, secondo le stime Cnr-Anbi (l'Associazione nazionale dei consorzi per la gestione e la tutela del territorio e della acque irrigue) a causa dei cambiamenti climatici e di pratiche agronomiche scorrette ci sono aree in cui la percentuale di sostanza organica contenuta nel terreno è inferiore al 2%, soglia sotto la quale si può iniziare a parlare di deserto. Nel complesso, il 20% del territorio italiano rischia di diventare incoltivabile

DesertLogo300x300.jpgIl tema di quest’anno è “Food. Feed. Fibre”: Cibi, Mangimi e Fibre. Oggi più che mai, dobbiamo conservare la produttività della terra, proteggere la biodiversità e affrontare i cambiamenti climatici. Gestire in modo sostenibile ed efficiente le risorse terrestri che producono cibo, nutrono gli animali e forniscono fibra per abiti assume un ruolo importante nel proteggere la natura e con essa, il nostro futuro.

C’è la necessità di ridurre la domanda eccessiva dei terreni naturali; evitare gli sprechi alimentari; ridurre la richiesta di acqua per le produzioni alimentari, industriali e negli allevamenti; evitare l’eccessiva conversione agricola delle aree forestali e avviare una corretta programmazione urbanistica.

In conclusione, ecco l’appello  di Ibrahim Thiaw (Segretario esecutivo della Convenzione delle Nazioni Unite per la lotta alla desertificazione): “Abbiamo bisogno della natura, la natura non ha bisogno di noi. Nel nostro mondo globalizzato, il cibo che mangiamo, il cibo per il nostro bestiame e la fibra per i vestiti colpiscono la terra a migliaia di chilometri di distanza. Ognuno di noi ha il potere di proteggere la terra per ogni scelta che facciamo nella nostra vita quotidiana.”

Per approfondire:

  • Sito web della Giornata Mondiale per la lotta alla desertificazione e alla siccità
  • La mia T-shirt causa desertificazione? (pagina web in inglese)

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/06/17 14:33:37 GMT+2 ultima modifica 2020-06-17T14:33:37+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina