Educazione alla sostenibilità

Beni comuni e sostenibilità

Al Green Social Festival anche l’incontro della Rete di Educazione alla sostenibilità dell'Emilia-Romagna

Nell'ambito del Green Social Festival, che si tiene fino al 9 giugno a Bologna e in altri 50 comuni dell’Emilia-Romagna, segnaliamo un incontro per riflettere sul rapporto tra sostenibilità e pratiche di gestione collaborativa dei beni comuni, a partire dalla pubblicazione del secondo volume di Città Civili dell’Emilia-Romagna, che raccoglie tante esperienze sviluppate in regione in cui le energie civiche dei cittadini attivi sono in prima linea, insieme alle amministrazioni e ai Centri di educazione alla sostenibilità (Ceas), per ridurre l’impatto delle nostre comunità sull’ambiente, con ricadute virtuose anche sulla coesione sociale e le relazioni tra le persone.

All’appuntamento di mercoledì 5 giugno in Cappella Farnese, interverranno tra gli altri Francesca Putignano del progetto Città Resilienti del Comune di Milano ed Elena Carmagnani dell'Associazione Orti Alti di Torino.

La mattinata si comporrà dei racconti di otto esperienze promosse e coordinate dai CEAS nell'ambito del progetto “Educazione alla cittadinanza e beni comuni”, introdotti e moderati da Roberto Diolaiti del Multicentro BAC - Bologna Ambiente Comune del Comune di Bologna e Sara Branchini del Centro Antartide,

L’incontro è organizzato da BAC Bologna Ambiente Comune - Multicentro per l’educazione alla sostenibilità del Comune di Bologna e dal Centro Antartide, con la collaborazione del CTR Educazione alla sostenibilità di Arpae Emilia-Romagna.

Non è necessaria la registrazione. 

Per saperne di più

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/06/03 12:11:05 GMT+2 ultima modifica 2019-06-03T12:11:06+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina