Educazione alla sostenibilità

Beni comuni e sostenibilitá

La rete RES per l'Educazione alla cittadinanza
  • Quando il 30/09/2019 dalle 18:30 alle 21:00
  • Dove Cesena (FC)
  • Sito web Visita il sito
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

Dove: al Museo dell’Ecologia - Via Pietro Zangheri, 6, 47521 Cesena FC
Mappa della location

A partire dalla pubblicazione del secondo volume di Città Civili dell’Emilia-Romagna, che raccoglie le tante esperienze sviluppate in regione in cui i cittadini attivi sono in prima linea, insieme alle amministrazioni e ai Centri di educazione alla sostenibilità (CEAS), per ridurre l’impatto delle nostre comunità sull’ambiente - con ricadute virtuose anche sulla coesione e le relazioni - il Comune di Cesena organizza e promuove un incontro per riflettere sul rapporto tra sostenibilità e pratiche di gestione collaborativa dei beni comuni. 

Gli interventi di presentazione e di approfondimento delle buone pratiche nascono dal progetto “Educazione alla cittadinanza e beni comuni”.

Con la partecipazione di Centro Antartide e la collaborazione del CTR Educazione alla sostenibilità di Arpae Emilia-Romagna. 

Programma

  • saluto del Comune di Cesena 
  • Che ruolo ha la rete dei CEAS “RES” coordinata da ARPAE e presentazione del progetto di sistema “Citta’ civili dell’Emilia Romagna” Stefania Bertolini di ARPAE e  Sara Branchini di Università Verde di Bologna
  • Verso il Regolamento Comunale per la gestione dei beni comuni un percorso partecipato e condiviso per regolamentare e promuovere esperienze di rigenerazione urbana e sociale 
    Relatore:  Emanuela Antoniacci  Dirigente del Sett. Governo del Territorio 
  • Incontro - laboratorio
    I protagonisti attivi di esperienze virtuose locali si incontrano: sono gli attori che hanno ideato e realizzato esperienze in tema e si raccontano per scambiare idee, condividere gli obiettivi comuni raggiunti e progettare azioni di continuità 
    1- “Lo sbuco passotto” e “Oltre il muro” raccontati dalle maestre protagoniste Daurija Campana scuola elementare di  Ronta e Floriana Tappi scuola elementare di san Vittore (esperienze presentate sulla Brenda- volume 2 a cura di ARPAE); 
    2- “Il boschetto del parco Ippodromo” raccontato dai volontari del WWF Chiara Bocchini e Ivano Togni 
    3- Frutteti urbani: Giardino Darwin raccontato da Nadia Fellini /Carlo Bazzocchi e Parco Ippodromo dalla insegnante della scuola media viale della resistenza Prof. Monica Giunchi
    4- “Chi non ha contrada non ha casa” – festa del buon vicinato - raccontata dai protagonisti volontari organizzatori residenti di via Sacchi 
    5- “Le parole della bellezza” progetto di rigenerazione urbana e sociale (nei giardini Serravalle) Luana Mazzoni della Fond. don Opera don Baronio
    6 - “Altromercato” una rete per l’ acquisto solidale - presentazione della realtà e della esperienza dei volontari
  • Dibattito
    spazio aperto agli interventi dei partecipanti
  • Conclusioni
  • Distribuzione delle copie gratuite delle Brenda Volume 1 e Volume 2 - pubblicazioni a cura di ARPAE 
  • Apericena
    offerto da Coop. Equamente di ALTROMERCATO

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/09/16 08:24:20 GMT+2 ultima modifica 2019-09-16T08:24:20+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina