Elisabetta Gualmini

Vicepresidente e Assessore alle politiche di welfare e politiche abitative

Biografia

Politologa, è nata a Modena, nel 1968. E’ professore ordinario di Scienza della politica alla facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Bologna.

Presidente della Fondazione di ricerca “Istituto Carlo Cattaneo”, autrice di libri e saggi sulla politica italiana, nel 2005 le è stato conferito il premio dalla Società Italiana di Scienza Politica per il miglior volume di Scienza Politica (“L’amministrazione nelle democrazie contemporanee”) scritto da studiosi sotto i 40 anni.

È stata visiting scholar in diverse Università (Ucla, London School of Economics, Institute of Governmental Studies di Berkeley, Centro di Ricerca sociale e Università di Humboldt di Berlino).

Deleghe

Sovrintende all’ordinaria amministrazione ed esercita attività propulsiva e propositiva in materia di straordinaria amministrazione nei seguenti ambiti:

La cooperazione internazionale allo sviluppo, aiuti umanitari.

Promozioni delle politiche sociali e di opportunità per le persone e le famiglie in coordinamento con le politiche per la non autosufficienza.

Le politiche per l’immigrazione con particolare riferimento all’accoglienza e all’integrazione sociale degli immigrati. Prevenzione e riduzione delle condizioni di bisogno e contrasto delle povertà.

Le politiche per l’adolescenza e le politiche educative per l’infanzia.

La promozione di politiche per lo sviluppo del volontariato, dell'associazionismo e del terzo settore.

La programmazione e la gestione delle politiche abitative. Il sostegno all’accesso in locazione.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/01/03 17:50:00 GMT+1 ultima modifica 2018-01-09T16:51:02+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina