Patto per il lavoro - Giovani Più

EURES, il network per lavorare in Europa

Dal 1994 la rete di servizi per l’impiego supporta la mobilità dei lavoratori. Online un sondaggio per valutarne i risultati

Istituita nel 1994, EURES è una rete di cooperazione europea dei servizi per l’impiego finalizzata a facilitare la libera circolazione dei lavoratori in Europa e a garantire a tutti i cittadini europei le stesse opportunità, nonostante le barriere linguistiche, le differenze culturali, le sfide burocratiche, le diverse leggi sul lavoro e le differenze fra i titoli di studio rilasciati nelle varie regioni dell’Europa.

Oggi EURES offre posti di lavoro in tutti paesi dell’Unione Europea, oltre all’Islanda, il Lichtenstein, la Norvegia e la Svizzera. Per i cittadini europei, in particolare i più giovani, si tratta di un’opportunità di fare un'esperienza professionale all'estero, migliorando così le proprie future possibilità di impiego anche nel proprio paese.

I servizi di EURES sono accessibili sia online che a livello locale. In Emilia-Romagna è presente una rete di consulenti e referenti, che opera nell’ambito dei servizi pubblici per l’impiego, ai quali ci si può rivolgere non solo per trovare lavoro in Europa ma anche per avere consigli sull’iter burocratico del trasferimento, sul riconoscimento di certificati formativi o su come affrontare un colloquio a distanza.

In questo periodo, in cui la mobilità fra stati è sospesa o comunque molto difficoltosa, Eures ha pubblicato un sondaggio in 24 lingue per conoscere l’opinione e le aspettative dei cittadini europei nei confronti del tema della mobilità professionale e per avere una valutazione sui propri servizi.

Per saperne di più

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina