Patto per il lavoro - Giovani Più

Al via la seconda fase di Garanzia Giovani in Emilia-Romagna

Tante opportunità di orientamento e formazione per i giovani under 30 che non studiano e non lavorano

È partita in Emilia-Romagna la seconda fase di Garanzia Giovani, finanziata con 25 milioni di euro per il periodo 2019/2020. L’obiettivo è accompagnare i giovani nell’inserimento qualificato nel mercato del lavoro, attraverso una serie di misure di orientamento e formazione erogate dalla Rete attiva per il lavoro. Il nuovo programma si inserisce nelle linee di intervento previste dal Patto per il Lavoro ed è complementare con le azioni del Programma operativo Fondo sociale europeo.

Il programma è rivolto ai giovani fino ai 29 anni che hanno assolto l’obbligo formativo, che non studiano, non lavorano e non sono inseriti in percorsi di tirocinio e/o di formazione. Per accedere alle opportunità occorre iscriversi al portale regionale Lavoro per Te.

Per saperne di più

Garanzia Giovani

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina