Coronavirus: le misure in Emilia-Romagna

Attività corsistiche - AGGIORNAMENTO

Protocollo per le attività corsistiche (pdf352.29 KB)

Aggiornamento al decreto del Presidente della Giunta regionale n. 109 del 12 giugno 2020 (pdf1 MB)

Sono consentiti i corsi con strumenti a fiato secondo le disposizioni di seguito riportate che sostituiscono integralmente il punto 6 CORSI DI MUSICA del Protocollo per le attività corsistiche (pdf352.29 KB), allegato all’ordinanza n. 87 del 23 maggio 2020, a cui i corsi di strumenti a fiato e di ogni altro strumento si debbono in ogni caso attenere:

CORSI DI MUSICA

"Per i corsi di musica, i corsisti devono essere posizionati ad almeno un metro di distanza, 1,5 metri per gli strumenti a fiato. Per tutti gli strumenti è preferibile l’utilizzo di strumenti ad uso esclusivamente personale. Nel caso ciò non fosse possibile, gli strumenti devono essere puliti e disinfettati nelle parti che entrano in contatto con la persona, prima che venga utilizzato da un nuovo corsista. L’insegnante e il corsista devono dedicare particolare attenzione alla fase dello smontaggio e al riposizionamento dello strumento nella custodia affinché vi sia adeguata disinfezione delle mani e di ogni superficie con cui lo strumento e le mani stesse siano entrate in contatto. Per gli ottoni, ogni postazione dovrà essere provvista di una vaschetta per la raccolta della condensa, contenente liquido disinfettante."

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/07 11:29:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-07T11:31:16+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina